Dad a scelta in Puglia, verso conferma dell’ordinanza. Presidi: 81% elementari in presenza, la scuola non retroceda a parcheggio

L’Anp Puglia ha proposto alle scuole pugliesi un sondaggio per valutare il tasso di frequenza in presenza, stante l’attuale ordinanza regionale che ne vieta l’obbligo consentendo, invece, la cosiddetta “libera scelta” da parte delle famiglie della didattica a distanza.