Da quest’anno nelle scuole boom di seconde generazioni di stranieri

di redazione
ipsef

Sul sito della Fondazione Giovanni Agnelli è presente un interessante documento nel quale si evidenzia una vera e propria impennata di alunni stranieri di seconda generazione che a partire da quest’anno scolastico occuperanno i banchi della scuola dell’obbligo.

Sul sito della Fondazione Giovanni Agnelli è presente un interessante documento nel quale si evidenzia una vera e propria impennata di alunni stranieri di seconda generazione che a partire da quest’anno scolastico occuperanno i banchi della scuola dell’obbligo.

Le cause sono da rintracciarsi nella "grande regolarizzazione" Bossi-Fini del 2002-03 che con la stabilizzazione (legale, lavorativa, previdenziale, abitativa, ecc) di centinaia di migliaia di famiglie immigrate ha provocato un’impennata di nascite, chiaramente osservabile a partire dal 2004.

Una impennata che oggi vede l’ingresso nella scuola dell’obbligo con il progressivo sorpasso delle "seconde generazioni" (i nati in Italia da genitori stranieri) nei confronti delle generazioni composte da ragazzi nati all’estero e arrivati in Italia dopo aver iniziato la scuola al paese di origine.

Per maggiori informazioni vi rimandiamo al sito della FGA

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione