Da oggi si vota per il rinnovo delle RSU. Buon voto

di
ipsef

red – Da oggi e fino a giorno 7 si vota per la Rappresentanza Sindacale Unitaria (RSU) nelle scuole. I grandi si confrontano, i nuovi in cerca di rappresentatività.

red – Da oggi e fino a giorno 7 si vota per la Rappresentanza Sindacale Unitaria (RSU) nelle scuole. I grandi si confrontano, i nuovi in cerca di rappresentatività.

In ballo non c’è poco, chi supera la soglia del 5% di voti si potrà sedere al tavolo delle trattative ministeriali e non solo.

I grandi sindacati si confrontano. FLCGIL, CISL, UIL, SNALS, GILDA raccoglieranno quanto seminato in questi anni difficili per la scuola, tra tagli, razionalizzazioni, blocco degli stipendi e gestione del precariato.

Gli emergenti, invece, sono alla ricerca di rappresentatività. Tra essi spicca sicuramente l’ANIEF che in questi anni ha spesso dettato l’agenda del Ministero e degli stessi sindacati, grazie ad eclatanti iniziative, e che, in vista di queste elezioni, ha tessuto una rete di relazioni di tutto rispetto, facendo confluire il consenso di svariate, piccole ma cobattive sigle: USI, SISA, LISA, Scuola Athena, Conitp,

Ma al di là dei "giochi di potere", l’elezione delle RSU è un momento importante nella vita della scuola. Pertanto riteniamo di dover augurare a tutto il personale scuola un buon voto, ricordando che dalle RSU passa la tutela dei lavoratori della scuola attraverso il controllo dell’applicazione del contratto.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione