Cyberbullismo: in quali ambienti virtuali, tipologie di conflitti, linguaggi utilizzati, strumenti utili per docenti ed educatori. Corso con iscrizione e fruizione gratuita

WhatsApp
Telegram

Corso a fruizione gratuita sulla teoria e sulle nozioni generali. Per coloro che lo desiderano, al termine della visione delle videolezioni, è disponibile per l’acquisto la seconda parte del corso che comprende: parte pratica con esempi ed applicazioni, slide del corso e certificazione riconosciuta dal MIUR, valida ai fini dell’aggiornamento dei docenti (come da direttiva ministeriale 170/2016).

Questo corso di formazione è finalizzato a rendere i partecipanti più consapevoli delle dinamiche e delle tematiche connesse con l’uso e l’abuso delle nuove tecnologie da parte degli adolescenti, dei giovanissimi e dei nativi digitali.

Saranno trattati e affrontati temi inerenti i luoghi e gli ambienti digitali, nei quali, purtroppo, le svariate manifestazioni del cyber-bullismo, hanno maggiori probabilità di aver luogo. Grazie a questo percorso si apprendono e si conoscono, in modo chiaro e semplice, le principali tipologie di eventi conflittuali, riconoscendo le metriche di base (i linguaggi) delle più importanti App e Social usate dai giovani.

Grazie alle video lezioni e al materiale di supporto fornito, saranno date indicazioni e strumenti di supporto ai docenti/formatori/educatori, in modo che possano intercettare e riconoscere per tempo il fenomeno e, allo stesso tempo, proporre attività per la valorizzazione delle emozioni, dell’intelligenza emotiva, del rispetto interpersonale. Per questo motivo saranno presentate delle attività utili per riflettere e, soprattutto, per fare riflettere.

Il corso ci guiderà anche nella conoscenza degli elementi normativi di base utili a una prima gestione e al contrasto del cyber-bullismo.

Vai alla descrizione completa

WhatsApp
Telegram