Cultura della sicurezza nelle scuole: assegnati i 4 milioni di euro del concorso Memory Safe

WhatsApp
Telegram

I 4 milioni di euro del bando Memory Safe sono stati assegnati a 42 progetti vincitori.

I 4 milioni di euro del bando Memory Safe sono stati assegnati a 42 progetti vincitori.

L'iniziativa è stata promossa da Indire in collaborazione con il Miur per diffondere la cultura della sicurezza e della prevenzione nella scuola italiana, grazie a un finanziamento del Ministero del Lavoro. La graduatoria dei progetti finanziabili è ora on line all'indirizzohttp://www.indire.it/bandi/decreto_n_904_del_30_07_2015.pdf  

Le candidature selezionate sono state 203 per circa 1.300 istituti scolastici ed enti che operano nel campo della sicurezza.

La graduatoria dei progetti finanziabili, spiega l'Indire, stabilisce l'assegnazione dei contributi agli istituti scolastici pubblici e legalmente riconosciuti di ogni ordine e grado che hanno presentato progetti relativi a due ambiti specifici: la creazione e l'utilizzo di strumenti didattici innovativi sul tema della sicurezza; la progettazione e la realizzazione di strumenti di formazione che permettano il dialogo tra scuola e mondo del lavoro.

Gli istituti scolastici che hanno avanzato le proprie candidature hanno costituito una rete composta da almeno tre scuole e un soggetto con comprovata esperienza in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

I progetti dovranno essere attuati entro il 30 giugno 2016. Successivamente il materiale prodotto dalle scuole potrà entrare a far parte della didattica dei docenti, direttamente coinvolti nei progetti o interessati ai contenuti.

WhatsApp
Telegram

Adempimenti dei Dirigenti scolastici per l’avvio del nuovo anno scolastico: scarica o acquista il nuovo numero della rivista per Dirigenti, vicepresidi, collaboratori del DS e figure di staff