“Cucire per ciascuna scuola un abito su misura”. Versari cita Claparede, poi l’esempio della Nazionale di Mancini: “Prima il Noi, poi l’Io”

WhatsApp
Telegram

“Cucire per ciascuna scuola un abito su misura”. Il capo dipartimento Stefano Versari colpisce ancora e nella nota di accompagnamento alle scuole del verbale del CTS, con le indicazioni per il ritorno in classe, inserisce una dotta citazione.

Questa volta si tratta di Edouard Claparede, psicologo e pedagogista svizzero che nel 1920 scrisse il famoso libro “La scuola su misura”.

Claparede scriveva: “Quando un sarto fa un vestito, lo adatta alla corporatura del cliente e se questo è grosso e piccolo, non gli fa indossare un abito troppo stretto”. Adattando la metafora in ambito scolastico, l’obiettivo di ciascun attore in vista del ritorno in classe (Ministero, Prefettura, Regioni, Enti locali e scuole) è quello di cucire per ogni scuola un abito su misura.

Costruire, pertanto, una squadra professionale dove il Noi viene prima dell’Io portando ad esempio la Nazionale di calcio allenata da Roberto Mancini, fresca vincitrice dell’Europeo.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur