Cts Abruzzo chiede didattica a distanza per 4 settimane per le scuole superiori

Stampa
didattica a distanza e-learning

A quanto apprende l’Ansa il Cts abruzzese ha chiesto per 4 settimane la didattica a distanza per gli alunni della scuola secondaria superiore, che garantirebbe condizioni di ‘vantaggio’ sul sistema dei trasporti.

Il Comitato tecnico scientifico chiede poi la chiusura domenicale dei centri commerciali, la chiusura ristoranti alle ore 23.00. Per quanto riguarda i bar: asporto fino alle 18.00, dalle 18.00 alle 23.00 accesso solo seduti ai tavoli.

Coronavirus, firma Conte Dpcm slitta: resta nodo spostamenti tra regioni. Chiesta decisione autonoma su Dad al 100%

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia