Coronavirus, Rezza (Iss) su picco epidemia: possibile incremento casi al Sud questa settimana

WhatsApp
Telegram

Giovanni Rezza, direttore del Dipartimento malattie infettive dell’Iss, intervistato a Circo Massimo su Radio Capital, ha parlato del picco dell’epidemia.

Non ha senso parlare di picco dell’epidemia se lo facciamo a livello nazionale. Bisogna vedere di che parte d’Italia si parla perché in Lombardia, siamo in una situazione di incidenza massima nel bresciano e bergamasco mentre abbiamo superato per ora il peggio nel lodigiano. Sarà una battaglia a singhiozzo e ogni volta che l’epidemia accelera in qualche parte d’Italia dobbiamo reagire“.

Non è possibile fare previsioni – aggiunge Rezza – perché l’infezione è diffusa a macchia di leopardo. Inoltre la fuga di decine di migliaia di persone al Sud potrebbe portare un incremento dei casi questa settimana. Se le regioni del Sud avranno preso precauzioni forse l’incremento potrà essere contenuto“.

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso: con esempi di prova orale già pronti e simulatore EDISES per la prova scritta. A 150 EURO