Crollo scuola di San Giuliano di Puglia, risarcimento dopo 20 anni per sei ex studenti e una maestra feriti

WhatsApp
Telegram

Dopo oltre 20 anni dal tragico crollo della scuola Jovine di San Giuliano di Puglia, in provincia di Campobasso, che causò la morte di 27 bambini e una maestra, sei ex alunni e la maestra rimasti feriti in quell’occasione riceveranno finalmente il risarcimento per i danni subiti.

Il senatore molisano di Fratelli d’Italia, Costanzo Della Porta, ha comunicato che, grazie al suo emendamento al dl Ricostruzione, il fondo destinato al risarcimento dei danni fisici e psicologici subiti dagli interessati non rimarrà fermo alla scadenza del 31 dicembre 2022.

I sei ex alunni e la maestra potranno così vedersi riconosciuto il legittimo risarcimento da parte dello Stato per le ore drammatiche vissute in quel tragico evento.

WhatsApp
Telegram

Percorsi abilitanti: pubblicati i bandi dei 30 e 60 cfu, scadenza 5 giugno, affidati ad EUROSOFIA E.C.P. Pegaso