Crollo parete, Giuliano (M5S): massima attenzione alla sicurezza

di redazione
ipsef

item-thumbnail

“Apprendo con profondo dispiacere e preoccupazione quanto avvenuto nell’Istituto Comprensivo ‘Tenente De Rosa’ di Sant’Anastasia, in provincia di Napoli. La serena quotidianità di una giornata di scuola è stata sconvolta dall’ennesimo episodio legato al cattivo stato di manutenzione degli edifici scolastici. Le cronache riportano che le bambine e i bambini della scuola primaria sono usciti in lacrime dall’Istituto. La maestra di sostegno impegnata accanto all’alunno con disabilità è rimasta ferita, speriamo in modo non grave, e ben cinque bambini hanno subito contusioni a seguito del crollo del muro divisorio”.

Lo afferma il sottosegretario all’Istruzione, Università e Ricerca Salvatore Giuliano, del Movimento 5 Stelle.
“Questo episodio che ha sconvolto la quotidianità di un intero istituto scolastico riporta in primo piano la necessità di continuare con ancora maggiore determinazione il nostro lavoro di messa in sicurezza delle nostre scuole. Il governo ha già sbloccato ingenti finanziamenti e nuovi fondi sono stati stanziati dalla Legge di Bilancio. Inoltre, anche il Def pone particolare attenzione al tema della sicurezza” riprende.
“Faccio gli auguri di pronta guarigione all’insegnante, che ha saputo gestire con grande professionalità una situazione difficile, anteponendo l’incolumità degli alunni alla propria, nonostante sia in attesa di un bambino. E ribadisco la piena attenzione mia e del governo alla necessità di mettere in sicurezza le nostre scuole: bambini e ragazzi di tutti gli angoli d’Italia, così come il personale tutto, hanno diritto a stare in ambienti accoglienti e sicuri” conclude il sottosegretario Giuliano.
Versione stampabile
anief banner
soloformazione