Crollano i solai delle scuole, presidi: la colpa non è tutta del maltempo. 43 milioni per messa in sicurezza, passare ai fatti

WhatsApp
Telegram

“Negli ultimi giorni il maltempo sta flagellando il sud Italia, in particolare la Sicilia. E proprio in Sicilia nelle scorse ore sono state chiuse due scuole a causa di crolli di soffitti. La pioggia ha infiltrato edifici già fatiscenti e maltenuti. Noi lo chiediamo da anni: bisogna controllare i solai e mettere in sicurezza le aule scolastiche con una cabina di regia presso il Ministero!”, lo afferma Antonello Giannelli, Presidente nazionale ANP.

Continua Giannelli: “Non c’è più tempo, bisogna iniziare subito. Lo stesso Ministero dell’istruzione, nel comunicato del 14 ottobre 2021, scrive che la somma destinata agli interventi di messa in sicurezza su solai e controsoffitti negli istituti scolastici a seguito delle indagini diagnostiche ammonta a 43.004.901,91 euro. Altre somme potrebbero essere ricavate dal PNRR. Ora si tratta di passare ai fatti, di evitare che burocrazia o inoperosità rallentino il da farsi e provochino tragedie”.

Maltempo, piove a Catania e crolla il tetto di una scuola: nessun ferito, ma tanta paura

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur