Crolla il controsoffitto di una scuola dopo 18 mesi dalla manutenzione

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Studenti e docenti si ritengono miracolati. Il controsoffitto di una scuola a Firenze si è schiantato a terra durante il fine settimana, ma se fosse venuto giù in un altro momento avrebbe potuto causare danni seri alle persone. 

Otto metri quadrati di materiale sono venuti giù nel pavimento del corridoio fra gli spogliatoi e la palestra. “La scuola ci sta cadendo in testa” hanno commentato con livore gli studenti che si sono detti pronti a protestare.

La colpa del distaccamento sarebbe, secondo le prime ipotesi, relativa a una cattiva manutenzione. Anche i genitori hanno espresso la loro rabbia.

Come si legge sulla versione online de La Nazione, i tecnici della Città metropolitana sono arrivati subito e hanno iniziato a lavorare. Sembra che la manutenzione fosse stata fatta un anno e mezzo fa.

Versione stampabile
anief banner
soloformazione