Crocifisso in aula, Fratoianni (SI): concordo con il “no” di Fioramonti

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Comunicato Sinistra Italiana – “A me pare che il ministro Fioramonti abbia semplicemente ricordato i fondamenti della nostra Costituzione. Ha detto una cosa di buon senso che io condivido interamente. “

Lo afferma Nicola Fratoianni di Sinistra Italiana-Leu parlando con i cronisti a Montecitorio.

“Vedo che c’è una gran cagnara – prosegue il parlamentare di Leu – sopratutto da parte della destra, e non me stupisco è l’ennesima polemica strumentale e questo è il segno che il ministro ha detto una cosa giusta. E vedo anche un po’ di imbarazzo da parte della maggioranza, che mi sembra inopportuno. Troppi imbarazzi anche di fronte a cose di assoluto buonsenso, che dovrebbero essere prese semplimente per quello che sono. ”

“Qui non si tratta di giudicare il valore di un simbolo religioso rispetto ad un altro, tantomeno del Crocifisso. Il punto è giudicare l’opportunità che un simbolo religioso qualsiasi – conclude Fratoianni – stia in un’aula scolastica. Io credo che le aule scolastiche dovrebbero essere libere da ogni simbolo.”

Fioramonti: non rispondo a polemiche sterili sul mio “no” al crocifisso

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione