Crisi di governo, parla Giuseppe Conte: “Non ostacolerò formazione esecutivo Draghi”

Stampa

Il premier Giuseppe Conte rilascia dichiarazioni alla stampa in merito alla crisi di governo. 

“”Ieri ho incontrato il presidente incaricato Mario Draghi, è stato un colloquio lungo e molto aperto, al termine del quale gli ho fatto gli auguri di buon lavoro. Non ostacolerò formazione del governo, ma auspico sia politico. Le urgenze del Paese richiedono scelte politiche, non possono essere affidate a squadre di tecnici. Continuerò a lavorare per il bene del paese. Mi rivolgo agli amici del Movimento, io ci sono e ci sarò. Dico agli amici del Pd e di Leu: dobbiamo continuare a lavorare tutti insieme perché il nostro progetto politico è forte e concreto”.

E ancora: “In queste ore qualcuno mi descrive come un ostacolo alla formazione del nuovo governo evidentemente non mi conosce o è in malafede”.

Stampa

Sogni d’insegnare all’estero? Scegli come requisito d’accesso alle prove il corso di interculturalità di Eurosofia