Crisi di governo, Meloni tiene in caldo la lista dei ministri: suggestione Ricolfi all’Istruzione

WhatsApp
Telegram

Fratelli d’Italia è il partito, al momento, con più voti in base ai sondaggi. La leader, Giorgia Meloni, punta alle elezioni per vincere il derby all’interno del centrodestra e mirare a prendere il posto di Mario Draghi a Palazzo Chigi.

Sarebbe il primo premier donna della storia italiana. La leader di Fratelli d’Italia, così come segnala La Repubblica, pensa ad una squadra di tecnici “rassicuranti”: da Matteo Piantedosi (prefetto di Roma) agli Interni a Guido Crosetto alla Difesa passando per Elisabetta Belloni agli Esteri fino a Luca Ricolfi, noto sociologo, che potrebbe andare al Lavoro o all’Istruzione, prendendo dunque il posto di Patrizio Bianchi. Ricolfi è autore, con la moglie Paola Mastrocola, di un libro dal titolo “Il danno scolastico” che ha fatto molto discutere negli ultimi mesi per i suoi contenuti dibattuti sui social.

Chiaro che si tratta di una lista provvisoria e che i nomi dovranno essere scelti anche con il consenso degli alleati (Lega e Forza Italia). Non si può escludere che un tecnico di area leghista o forzista possa puntare a Viale Trastevere. In realtà, considerando che l’esecutivo di centrodestra sarebbe il risultato delle urne, anche gli esponenti politici dei partiti rientrerebbero nella partita.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur