Crisi di governo, fonti della maggioranza: situazione non semplice, siamo preoccupati

Stampa

 “La situazione non è semplice, c’è preoccupazione”. Fonti della maggioranza, alla ripresa della discussione generale sulle comunicazioni di Giuseppe Conte al Senato descrivono un quadro non certo ottimistico in vista dei numeri a Palazzo Madama.

L’obiettivo del governo resta quello di arrivare ad un gap tra i sì e i no alla fiducia che superi quota 18, ovvero i senatori di Italia Viva.

“La fiducia alla Camera ieri è stato un buon punto, ha dimostrato che non c’è una maggioranza del centrodestra alternativa a questa”, spiegano le stesse fonti. Conte ha trascorso la pausa dei lavori d’Aula restando negli uffici di Palazzo Madama.

Il premier, a quanto si apprende, ha studiato la replica che farà nel pomeriggio ma è stato impegnato anche in diversi contatti telefonici.

Crisi di governo, Conte chiede la fiducia al Senato: “Abbiamo investito sulla scuola, rafforzando gli organici, la digitalizzazione e l’edilizia scolastica”

Stampa

Didattica inclusiva attraverso alcune figure del mito greco. Corso online riconosciuto dal Ministero dell’istruzione