Crisi di governo, Ascani: “Situazione incomprensibile. Conte è il punto di equilibrio”

Stampa

La vice ministra dell’Istruzione, Anna Ascani, a La 7, dice la sua in merito alla crisi di governo che ha portato alle dimissioni del premier Giuseppe Conte.

“Questa crisi è assolutamente incomprensibile, per noi come per i cittadini italiani, e Conte è evidentemente il punto di equilibrio più avanzato di una coalizione che deve essere ampliata. Queste ore vanno utilizzate per costruire una maggioranza larga”.

LINK INTERVISTA

Stampa

Sogni d’insegnare all’estero? Scegli come requisito d’accesso alle prove il corso di interculturalità di Eurosofia