CPIA. Risposte a quesiti su consigli di classe

WhatsApp
Telegram

Sono fornite dal Miur, indirizzate agli USR,  riguardano la costituzione dei consigli di classe.

Sono fornite dal Miur, indirizzate agli USR,  riguardano la costituzione dei consigli di classe.

La circolare chiarisce innanzitutto che non ci sono elementi ostativi alla possibilità di confermare, per l'a.s. 2014/15, il Commissario straordinario già operativo presso i CPIA.

Consigli di classe

Sono costituiti in misura corrispondente al numero dei periodi didattici in cui si articolano i percorsi di istruzione di primo e secondo livello a al numero dei percorsi di alfabetizzazione e apprendimento della lingua italiana, attivati presso i CPIA e le istituzioni scolastiche di secondo grado nelle quali sono incardinati i percorsi di secondo livello.

I Consigli di classe sono costituiti rispettivamente da tutti i docenti assegnati a ciascuno dei periodi didattici, in cui si articolano i percorsi di istruzione di primo e secondo livello, e da tutti i docenti assegnati a ciascun percorso di alfabetizzazione e apprendimento della lingua italiana nonchè da 3 adulti eletti tra gli iscritti ai rispettivi percorsi, fermo restando che le competenze relative alla valutazione periodica e finale sono riservate unicamente ai docenti dei gruppi di livello attivati per ognuno dei periodi didattici e dei percorsi di alfabetizzazione e apprendimento della lingua italiana sulla base del patto formativo individuale redatto dalla Commissione per ciascun adulto iscritto ai percorsi.

Le operazioni di voto relative alla costituzione dei suddetti consigli di classe possono svolgersi con procedura semplificata e concludersi entro il 17 novembre 2014.

La circolare

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur