CPIA, percorsi per adulti: modalità e termini di iscrizioni. Circolare Miur

WhatsApp
Telegram

Il Miur ha pubblicato la circolare n. 4 del 21/03/2017, avente per oggetto “Iscrizioni ai percorsi di istruzione per gli adulti a.s. 2017/2018.”

La Circolare, dunque, fornisce indicazioni relative alle iscrizioni ai percorsi per adulti per il prossimo anno scolastico.

I suddetti percorsi, com’è noto, si articolano in:

1) percorsi di istruzione di primo livello e percorsi di alfabetizzazione e apprendimento della lingua italiana realizzati dalle sedi dell’unità amministrativa dei CPIA vale a dire dalla sede centrale e dai punti di erogazione di primo livello (sedi associate);

2) percorsi di istruzione di secondo livello realizzati dalle sedi dell’unità didattica dei CPIA, vale a dire dalle istituzioni scolastiche di secondo grado presso le quali funzionano i percorsi di istruzione tecnica, professionale e artistica rimanendo in esse incardinati, a tal fine individuate nei piani di dimensionamento definiti dalle Regioni.

In base alla suddetta articolazione:

  • gli adulti che intendono iscriversi ai percorsi di istruzione di primo livello e ai percorsi di alfabetizzazione e apprendimento della lingua italiana presentano domanda di iscrizione direttamente alle sedi dell’unità amministrativa dei CPIA;
  • gli adulti che intendano iscriversi ai percorsi di istruzione di secondo livello presentano domanda direttamente alle sedi dell’unità didattica dei CPIA (punti di erogazione di secondo livello), vale a dire alle istituzioni scolastiche presso le quali sono incardinati i percorsi di secondo livello, le quali provvedono tempestivamente a trasmetterle in copia alla sede centrale del CPIA con il quale le predette istituzioni scolastiche hanno stipulato l’accordo di rete di cui all’art. 5, comma 2, del DPR 263/12.

Il termine ultimo di iscrizione è fissato di norma al 31 maggio 2017 e comunque non oltre il 15 ottobre 2017.

All’iscrizione. da parte dell’adulto, segue la stipula del Patto Formativo Individuale (da parte delle Commissioni, i cui all’art. 5, comma 2 del DPR n.263/2012), che deve contenere interventi finalizzati a rispondere alle esigenze individuali. A tal fine sarà compito delle Commissioni, nell’ambito di specifici  accordi di rete tra CPIA e istituzioni scolastiche  di secondo  grado dove sono attivi  i percorsi  di secondo  livello (istruzione  tecnica,  professionale  e artistica), predisporre misure  di sistema  destinate  a favorire  gli opportuni raccordi tra i percorsi  di istruzione  realizzati  dai CPIA e quelli  realizzati  dalle suddette istituzioni.

Alla luce di quanto appena detto, la stipula del citato accordo di rete risulta essere prioritario, quale atto obbligatorio ed istruttorio per la gestione delle procedure di iscrizione.

Nella circolare vengono, inoltre, fornite indicazioni specifiche relative al piano PAIDEIA, ai requisiti per l’iscrizione ai percorsi di istruzione  di primo  livello, ai percorsi di secondo livello, ai percorsi di alfabetizzazione e apprendimento della lingua italiana, all’IRC e all’atttività alternativa.

La Circolare, infine, rinvia ad una nota successiva, nella quale saranno fornite dettagliate istruzioni, anche con riferimento ai termini.


Circolare n. 4/2017 e moduli di iscrizione

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso Orizzonte Scuola: aggiunte nuove simulazioni di prova orale da scaricare. Simulatore EDISES per la prova scritta. Solo 150 EURO