CPIA, emanate le Linee guida e il Piano aggiornamento

Stampa

Il Ministero ha emanato le linee guida per i CPIA  e il Piano di attività per l’innovazione dell’Istruzione degli Adulti, P.A.I.D.E.I.A.

Il Ministero ha emanato le linee guida per i CPIA  e il Piano di attività per l’innovazione dell’Istruzione degli Adulti, P.A.I.D.E.I.A.

Il Piano è finalizzato alla creazione di attività di aggiornamento per il sostegno dell'autonomia dei CPIA. Fruitori, lo stesso personale dei CPIA.

Ad occuparsi dei progetti, l'Indire, l'Invalsi e gli USR per la Lombardia, il Veneto, il Friuli Venezia Giulia, l’Emilia Romagna, la Toscana, l’Umbria e la Puglia.

I soggetti partner, invece, sono gli UU.SS.RR. per la Sicilia, le Marche, l’Abruzzo, la Campania, la Calabria, la Basilicata, il Molise e la Valle d’Aosta. La Liguria parteciperà con progetti autonomi, mentre è da definire l'intervento del Lazio.

Le attività di aggiornamento sono finalizzate all’elaborazione di prodotti riguardanti sei ambiti:

  1. la rete territoriale di servizio;
  2. l’attività di ricerca, sperimentazione e sviluppo in materia di istruzione degli adulti;
  3. la commissione per la definizione del Patto formativo individuale;
  4. la progettazione per unità di apprendimento;
  5. l’attivazione di procedure e condizioni per la fruizione a distanza;
  6. l’attivazione di misure di sistema finalizzate ad apportare i necessari adattamenti organizzativi negli istituti di prevenzione e pena.

La tempistica prevista è la seguente: 27/02/2015 definizione dei progetti esecutivi PAIDEIA di ciascuna aggregazione interregionale; 16/3/2015 avvio delle attività di aggiornamento; 15/3/2015 conclusione delle attività di aggiornamento; 26/6/2015 rapporto di monitoraggio del piano.

La formazione avverrà grazie agli USR e all'utilizzo dei fondi per la formazione di cui disponevano, poiché l’Amministrazione non aveva, a propria disposizione, fondi finalizzati alla formazione del personale impegnato nei CPIA e nella istruzione per gli adulti .

Scarica le Linee guida

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur