Covid, Zampa: scuola moltiplicatore significativo per contatti che mette in movimento

Stampa

“La scuola non è pericolosa ma è nel numero di contatti che mette in movimento che diventa un moltiplicatore significativo.

Se noi però abbassiamo quei numeri la scuola come avevamo previsto si riapre. Questa è la priorità delle priorità”.

Lo ha detto il sottosegretario alla Salute, Sandra Zampa, in un’intervista a InBlu Radio, il network delle radio cattoliche della Cei.

Sul Natale la sottosegretaria ha raccomandato: “Dobbiamo dire alle persone con senso di solidarietà e affetto: ‘Mettetevi in sicurezza, resistete, stringete i denti’. È più importante sapere che i nostri parenti e amici siano in sicurezza. Vedetevi su Skype il giorno di Natale e resistete stando lontano fisicamente”.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur