Covid, Zaia all’attacco: “Con zone rosse si chiudano tutte le scuole”

Stampa

Conferenza stampa del presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, in merito all’andamento della situazione epidemiologica nella Regione.

“La proposta del Governo è quella di fare zona rossa i periodi festivi, e il resto di estendere a tutta Italia la zona arancione, chi è rosso resta rosso. Ma ho chiesto che davanti a queste misure, nelle quali c’è la chiusura di tutte le scuole di ordine e grado, che venga introdotto subito il tema dei congedi parentali e bonus baby sitter. Abbiamo chiesto che i sostegni ci siano e recuperare una filiera di indennizzi andati persi. Ho chiesto poi misure automatiche e ci sia la possibilità di introdurre uno speaker ufficiale delle istituzioni che rappresenti la posizione scientifica. Tutti hanno il diritto di parlare, ma i cittadini hanno bisogno di una voce ufficiale”

IN AGGIORNAMENTO

Decreto Legge Covid, cosa cambia da lunedì 15 marzo. Pasqua e Pasquetta in lockdown. BOZZA

ISCRIVITI al canale You Tube di Orizzonte Scuola

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur