Covid, UniCoop Firenze dona 200mila mascherine FFP2 agli studenti toscani

Stampa

Grazie al contributo di Unicoop Firenze, la Città metropolitana di Firenze distribuirà mascherine ffp2 a tutti gli studenti delle scuole superiori dell’area metropolitana che ogni giorno utilizzano i mezzi pubblici per raggiungere i propri istituti.

Lo stesso potranno fare le province di Prato, Pistoia, Lucca, Arezzo, Siena e Pisa. Questo in virtù della donazione della Cooperativa, che sta consegnando in queste ore 200.000 mascherine Ffp2, prodotte in Italia.

Una donazione che il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi commenta così: “Un’iniziativa di questo tipo rafforza l’azione che come Ministero e come Governo stiamo portando avanti per assicurare il rientro a scuola, in presenza e in sicurezza, delle studentesse e degli studenti. La scelta di Unicoop Firenze dimostra che il nostro obiettivo è condiviso, che tutti avvertiamo la necessità di mettere la scuola al centro della vita della nostra comunità e dello sviluppo del Paese”.

Unicoop Firenze è intervenuta in risposta alla richiesta da parte degli amministratori di avere a disposizione mascherine Fffp2 da consegnare agli studenti delle scuole superiori che devono prendere i mezzi pubblici per recarsi a scuola. Negli scorsi giorni, infatti, dopo diversi mesi a casa, anche i ragazzi che frequentano le scuole superiori hanno ripreso la didattica in presenza. Questo ha portato ad un aumento degli studenti che si muovono con i mezzi pubblici. Da qui l’esigenza di dotarli di mascherine Ffp2, più filtranti rispetto alle altre, per garantire maggiore sicurezza.

Stampa

Concorso STEM. Minicorso di inglese e informatica, simulatori disciplinari consulenze Skype. Nuovi percorsi rapidi, mirati e intensivi