Covid, Toti: “Basta ambiguità, in classe senza mascherine. Occorre convivere con il virus con i fatti e non solo con le parole”

WhatsApp
Telegram

“La prima campanella suonerà fra poco più di 3 settimane, il tempo delle ambiguità è finito: vogliamo i nostri ragazzi e bambini in classe senza mascherina, diciamolo chiaramente e lavoriamo per questo”. Lo scrive su Facebook il presidente della Liguria e di Italia al Centro, Giovanni Toti.

“La diffusione del Covid nelle ultime settimane è rallentata, il 90% degli italiani è vaccinato, non possiamo pensare di usare le stesse armi di due anni fa per difenderci. Dobbiamo imparare a convivere con il virus non solo a parole ma nei fatti, come stanno facendo in tutta Europa. Lasciare la responsabilità di scegliere alle singole scuole – aggiunge il leader di Italia al centro – è una mancanza di buonsenso e coraggio nel prendere una decisione che i nostri ragazzi non meritano di pagare. Sarebbe un fallimento non solo della politica anti Covid ma di tutta la politica”.

WhatsApp
Telegram

Concorso Insegnanti di Religione Cattolica. Scegli il corso specifico di Eurosofia con esempi di unità didattiche. Guarda la demo