Covid, Speranza: “Nessuno pensa a quarta dose subito per tutti”

WhatsApp
Telegram

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, è intervenuto su Rai 3 al programma “Mezz’ora in più”. Aggiornamento sull’emergenza Covid-19.

“Nessuno pensa subito alla quarta dose per tutti ma solo per gli immuno-compromessi e per i fragili. Sull’utilizzo delle mascherine valuteremo nella terza decade di aprile per quali scelte compiere a partire dal primo maggio”. E ancora: “Il 91,3% di over 12 vaccinati in Italia è un risultato clamoroso, che può fare solo un grande Paese. Vuol dire che abbiamo anche un grande sistema sanitario nazionale”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur