Covid, Speranza: “L’epidemia non possiamo pensarla al passato, insistere sulle vaccinazioni”

WhatsApp
Telegram

“Stiamo ragionando con le Regioni per provare a capire quali sono le scelte migliori, le riaperture sono state frutto di una campagna di vaccinazione che è lo strumento che abbiamo per metterci alle spalle i giorni peggiori. Dobbiamo insistere con energia sulle vaccinazioni, abbiamo superato 61 milioni di dosi somministrate. Su questo non deve esserci nessuna divisione e ambiguità ma bisogna lavorare perché la campagna prosegua”

Così il ministro della Salute, Roberto Speranza, nel suo intervento all’evento online promosso da Cittadinanzattiva e dal Forum disuguaglianze e diversità.

Poi aggiunge: “L’epidemia è ancora il nostro presente, non possiamo pensarla al passato. I numeri di questi giorni sono in crescita e segnalano che siamo ancor dentro questo slot. La sfida dell’epidemia è quella che dobbiamo affrontare in questo momento”.

Infine sottolinea: “I nostri scienziati raccomandano fortemente il vaccino in tutte le fasce d’età, dobbiamo insistere e non dimenticarlo mai perché anche le libertà che abbiamo conquistato sono frutto di questa campagna di vaccinazioni”.

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso: con esempi di prova orale già pronti e simulatore EDISES per la prova scritta. A 150 EURO