Covid, Speranza: “Dobbiamo insistere. Il vaccino è l’arma essenziale per metterci alle spalle questo periodo”

Stampa

“C’è stata una accelerazione molto forte di prenotazioni dopo che il governo ha annunciato l’estensione dell’utilizzo del Green Pass. La campagna vaccinale in Italia sta andando bene: abbiamo superato 65 milioni di dosi somministrate, il 65% delle persone vaccinabili ha avuto una dose, il 55% ha completato il ciclo. Dobbiamo insistere. Il vaccino è l’arma essenziale per metterci alle spalle questi mesi così difficili”.

Così il ministro della Salute Roberto Speranza al Tg1.

Parlando della variante Delta, il ministro ha ribadito che “è molto insidiosa e veloce nel diffondersi, proprio per questo oggi più che mai dobbiamo rispettare i comportamenti corretti che abbiamo imparato in questi mesi così difficili: mascherina, distanziamento e soprattutto insistere con il vaccino che è l’arma più importante che abbiamo per difendere noi stessi e proteggere tutti gli altri”.

Covid, lo strano caso dei vaccinati a scuola: qual è la verità sui numeri ufficiali? Le ipotesi al vaglio

Stampa

Eurosofia avvia il nuovo ciclo formativo: “Coding e pensiero computazionale per la scuola del primo ciclo”