Covid, sospese lezioni in presenza in una provincia della Cina

WhatsApp
Telegram

La provincia cinese nord-occidentale del Gansu ha sospeso le lezioni in presenza per 1.915 istituti scolastici alla giornata di ieri, al fine di controllare il Nuovo Coronavirus.

È quanto reso noto quest’oggi da Wang Guangya, vice direttore del dipartimento provinciale dell’istruzione, che ha specificato come la sospensione delle lezioni ha interessato oltre 780.000 studenti e quasi 80.000 insegnanti e membri del personale nelle città di Lanzhou, Jiayuguan, Zhangye e Jiuquan.

Nell’attesa della ripresa dei corsi in presenza, le autorità educative locali offriranno lezioni online, ha aggiunto Wang. Alla giornata di ieri, la provincia ha registrato un totale di 18 casi confermati di Covid-19 trasmessi a livello locale e un portatore asintomatico, ha specificato Zhang Hao, vice direttore della commissione sanitaria provinciale, aggiungendo che tutti i soggetti sono in condizioni stabili.

Le autorità sanitarie locali hanno raccolto oltre 4 milioni di campioni di test molecolari a tappeto al fine di monitorare le infezioni da Covid-19, ha concluso Zhang.

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito