Covid, Sileri: “Risalita dei contagi è fisiologico, nessuna restrizione all’orizzonte”

WhatsApp
Telegram

I contagi in risalita “non mi preoccupano più di tanto, è una risalita fisiologica che segue un’ondata iniziata nel Nord Europa e che però in Italia è stata ben controllata grazie al Green pass nella sua doppia veste di vaccinazione e diagnostica”.

Lo dice il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri, intervenendo a ‘L’aria che tira’ su La7.

Quanto al ritorno di restrizioni Sileri è ottimista. “Al momento non mi sembra che ce ne siano all’orizzonte. La circolazione del virus aumenterà” – prevede il sottosegretario – ma “gli ospedali non sono assolutamente sovraccarichi anche se i casi sono in risalita”.

“Il mio appello è ‘vaccinatevi!’ Chi non si è vaccinato lo faccia perché queste ondate che vedremo nelle prossime settimane saranno prevalentemente riservate, in termini di ricoveri, terapie intensive e decessi, a coloro che non sono vaccinati”

“È un peccato – ammonisce il sottosegretario – sprecare l’occasione di evitare un ricovero”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur