Covid, Sileri: “Avremo un’estate con un po’ di normalità”

Stampa

“Dopo Pasqua le cose andranno meglio. Il Governo si è preso il rischio di riaprire la scuola, è un passo avanti. Andando avanti con le vaccinazioni prenderemo altri rischi, moderati, molto bassi, che vuol dire che si procederà con altre aperture”.

Così il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri intervenuto su Rtl 102.5 a ‘Non Stop News’.

A maggio, ha aggiunto, “sarà meglio innanzitutto perché avremo un numero importante di cittadini che hanno ricevuto la prima e molti la seconda dose. In più arriva il vaccino migliore per questo virus che è
la bella stagione, lo abbiamo già visto lo scorso anno. Perché non dobbiamo credere di poter vivere quello che sta vivendo oggi l’Inghilterra, e cioè riprenderci la nostra libertà? Avremo un’estate con un po’ di normalità”, è convinto Sileri.

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur