Covid scuola, Pinneri (Usr Lazio): “Al momento è meglio proseguire con le lezioni in presenza”

Stampa

“Il Lazio si trova ancora in zona gialla e i dati sui contagi, anche all’interno degli istituti scolastici, sono sotto controllo. Al momento la cosa migliore è proseguire con la didattica in presenza”. Questo il parere di Rocco Pinneri, direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale del Lazio, raggiunto dall’agenzia Dire.

Sebbene le varianti del virus– ha detto Pinneri- stiano iniziando a interessare alcune porzioni del territorio laziale, la Regione continua ad avere numeri che non fanno presagire una chiusura degli istituti scolastici. Non ci sono, dunque, al momento gli estremi per interrompere la didattica in presenza. Auspico che la Regione Lazio resti in zona gialla, molto dipendera’ dal comportamento dei cittadini“, ha concluso.

Stampa

Il nuovo modello di PEI, Eurosofia avvia un nuovo percorso formativo. Primo incontro il 28 aprile