Covid scuola, l’idea tedesca: aspiratori in aula per catturare le particelle di aerosol [VIDEO]

Stampa

Il rischio di contrarre il Covid-19 a scuola è una delle principali preoccupazioni per i genitori e non solo. In Germania, precisamente a Magonza, in una scuola elementare si è realizzato un particolare sistema per prevenire le infezioni da Sars Cov-2.

La scuola si è autoprodotta (costo circa di 200 euro) un sistema di aspirazione dell’aria, tutto sotto l’egida dell’istituto Max Planck che ha dato il via libera: si catturano così le particelle di aerosol e si dirigono verso l’esterno con un’efficacia del 90%.

Un ampio ombrello pende sopra ogni banco all’altezza del soffitto ed è collegato a un tubo. Tutti i tubi conducono in un tubo centrale, che a sua volta conduce all’esterno attraverso una finestra inclinata. Un ventilatore, posto all’estremità del tubo, assicura che l’aria venga attivamente trasportata verso l’esterno.

“I nostri calcoli hanno dimostrato che il sistema di scarico dell’aria rimuove continuamente oltre il 90 percento degli aerosol”, afferma il fisico Frank Helleis, la cui moglie insegna proprio nella scuola elementare di Magonza.

Il sistema funziona così tanto che le autorità locali dello stato federale della Renania-Palatinato stanno pensando di adottarlo in tutte le scuole.

VIDEO ZDF

Stampa

Black Friday Eurosofia, un’ampia e varia scelta di corsi d’aggiornamento pratici e di qualità con sconti imperdibili