In Piemonte contagi Covid a scuola 4 volte inferiori rispetto al 2020. Cirio: “Vaccini funzionano”

Stampa

“La scuola ci dimostra che i vaccini funzionano, abbiamo preso i dati dopo un mese confrontandoli con l’anno scorso: i risultati sono eclatanti e chiari, il livello di positività quest’anno è di 4 volte inferiore rispetto all’anno scorso. Ciò dimostra che la scuola è un luogo sicuro e che i focolai sono diminuiti”.

Così Alberto Cirio, governatore del Piemonte, sull’aggiornamento della situazione a scuola.

“Le classi in quarantena sono passate da 141 a 130, e la curva dell’andamento dei contagi nelle classi di età scolare, che lo scorso anno si impennava all’apertura delle lezioni, rimane bassa o addirittura cala. Tutto ciò è frutto delle vaccinazioni. Il personale scolastico ha aderito al 94%, tra gli studenti 219 mila su 315 mila”.

Poi aggiunge: “Il 15 ottobre? Responsabilità, seguiamo questa tappa importante nell’utilizzo del Green Pass, abbiamo potenziato gli hub per produrre tamponi e attivato un meccanismo per aprire le farmacie appositamente”.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur