Covid, Sasso: “Mondo della scuola ha pagato tributo pesantissimo alla pandemia

Stampa

“Oggi è la Giornata nazionale delle vittime del Covid-19: ciascuno di noi si prenda un momento per  dedicare un pensiero, una riflessione, una preghiera a tutte le donne e gli uomini che ci hanno lasciato in questo terribile anno”.

Lo scrive su Facebook il sottosegretario all’Istruzione Rossano Sasso in occasione della prima Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’epidemia di coronavirus.

“Il mondo della scuola – sottolinea – ha pagato un tributo pesantissimo alla pandemia in termini umani, sociali e didattici. Chi in questa fase è chiamato a ricoprire un incarico di Governo, sente su di sé in modo ancora più pressante la responsabilità morale di lavorare per il bene comune con impegno e spirito di servizio. Avanti, per uscire al più presto dall’emergenza senza lasciare indietro nessuno”

Stampa

Dattilografia + ECDL: 1,60 punti per il personale ATA a soli 150€! Entro il 22/04…