Covid, Ricciardi: “Ondata pandemica molto forte, con l’inizio della scuola rischio nuovo rialzo dei contagi”

WhatsApp
Telegram

“Siamo in un’ondata pandemica molto forte. Si poteva evitare non rimuovendo tutte le misure di sicurezza” contro i contagi di Covid-19.

Così Walter Ricciardi, consulente del ministro della Salute, Roberto Speranza e professore ordinario di Igiene presso l’università Cattolica, intervenendo a “Buongiorno” su Sky TG24. “Tutti i Paesi, invece, non solo l’Italia, hanno rinunciato a combattere il virus. E il virus poi ti castiga”, ha sottolineato ancora.

E ancora: “Con l’inizio delle scuole e la ripresa delle attività al chiuso riprenderà l’ondata pandemica. A ottobre riprenderà il circolo delle infezioni a scuola e portate a casa”.

Poi aggiunge: “Sarebbe il momento di creare un grande piano articolato su diversi punti: proteggere con il vaccino fin da subito le persone più fragili, attrezzare le scuole con sistemi di areazione adeguati, potenziare i mezzi di trasporto pubblico lasciando per questi l’obbligo di utilizzo delle mascherine e allargare immediatamente la platea per la quarta dose anche a over 70 e operatori sanitari. Se non facciamo queste cose è certo che avremo un autunno catastrofico con un aumento enorme della mortalità dei fragili e una forte pressione sui servizi sanitari”.

Ricciardi, poi, ha affrontato anche il tema relativo alla quarta dose di vaccino anti-Covid, possibile per gli over 60 già a partire dalle prossime settimane. “Si, sarà una decisione che il ministero deve prendere per una raccomandazione. Sarà entro luglio e sarà una decisione molto rapida”, ha confermato l’esperto.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur