Covid, Pregliasco: “Estate più serena con 20-30% di vaccinati”

Stampa

Quella in arrivo sarà un’estate più serena? “Credo che, raggiungendo almeno un 20-30% di copertura vaccinale, avremo già dei risultati importanti che ci possano far sperare in una convivenza più serena” con Covid-19.

Questa secondo Fabrizio Pregliasco, virologo dell’università degli Studi di Milano, la condizione per contare sull’estate migliore auspicata con ottimismo dal ministro della Salute, Roberto Speranza.

Già raggiungendo un 20-30% di copertura, comprendendo soprattutto i soggetti più anziani e più fragili – spiega l’esperto all’Adnkronos Salute – possiamo sperare” in un quadro più roseo rispetto a quello attuale, “anche considerando i risultati che già ora si intravedono in termini di riduzione dell’incidenza tra i soggetti vaccinati. Poi – precisa Pregliasco – è naturale che, quanto più si andrà oltre” con i livelli di copertura vaccinale della popolazione, “tanto più si vedranno risultati positivi e convincenti“.

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur