Covid, negli Usa i bambini sono il 26,8% dei nuovi contagi

Stampa

Con la riapertura delle scuole, i bambini rappresentano il 26,8% dei casi settimanali di Covid, secondo i dati del Centers for Disease Control and Prevention (Cdc), l’agenzia  federale Usa per la prevenzione delle malattie.

Nelle ultime due settimane, dal 19 agosto al 2 settembre, è stato registrato un aumento del 10% del numero complessivo di contagi tra i bambini dall’inizio dell’epidemia, stando ai dati della American Academy of Pediatrics.

Stampa

Didattica inclusiva attraverso alcune figure del mito greco. Corso online riconosciuto dal Ministero dell’istruzione