Covid, Musumeci (Sicilia): “Meglio tenere i ragazzi a scuola che fuori a creare assembramenti o a casa in depressione”

WhatsApp
Telegram

“L’ho sempre sostenuto: l’ultima cosa che chiuderei sono le scuole. La scuola va tenuta, finché è possibile, aperta nell’interesse degli studenti e delle famiglie. I ragazzi meglio tenerli a scuola che farli andare in giro a creare assembramenti o tenerli chiusi a casa in una condizione che in una condizione che sfocia nella depressione”.  Lo ha detto il governatore siciliano, Nello Musumeci, intervenendo a ‘Progress’ su Sky Tg24.

 Fino a quando il Comitato tecnico scientifico – ha aggiunto – non mi dirà di chiudere perché è a rischio la salute dei siciliani io terrò aperte le scuole come è stato fino a questo momento. Tranne pochissime parentesi noi non abbiamo chiuso le scuole, e in particolare fino alla prima media, e abbiamo riaperto le superiori. Non si può fare pianificazione a media e lunga scadenza in tempo di epidemia, si vivealla giornata, si contano i numeri la mattina e poi si decide cosa fare“.

Riapertura scuole in zona rossa, in classe fino alla prima media. Bianchi: “Abbiamo affermato la priorità della scuola” [VIDEO]

WhatsApp
Telegram

Preparazione concorsi scuola: news webinar Infanzia e Primaria! Prepara anche Secondaria e DSGA