Covid, l’annuncio dell’assessore alla Sanità: “Probabile zona rossa in Piemonte da lunedì 15 marzo”

Stampa

“Molto probabile” che da lunedì prossimo il Piemonte entri in zona rossa. Ad affermarlo, in un’intervista a Radio Veronica One, l’assessore regionale alla Sanita, Luigi Icardi.

“Il rischio zona rossa – dice – è piuttosto concreto. Ci avviciniamo ai 250 positivi ogni 100 mila abitanti, che è la soglia che fa scattare la zona rossa. Questa contagiosità molto elevata della variante inglese sta facendo aumentare in modo molto significativo i contagi” sottolinea Icardi anticipando che “domani sera avremo tutti i dati e mercoledi’ mattina potremo già dare una proiezione, ma è probabile”.

ISCRIVITI al canale You Tube di Orizzonte Scuola

Covid, da oggi i nuovi colori delle regioni. La video guida [VIDEO]

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur