Covid, l’allarme di Crisanti: “Nel giro di una settimana rischiamo fino a 40mila contagi”

Stampa

“Nel giro di una settimana rischiamo 30.000 o 40.000 contagi” al giorno “con la diffusione della variante inglese del covid”.

Andrea Crisanti si esprime così sull’emergenza coronavirus in Italia.

“I dati ci raccontano l’attività della variante inglese, che ha una diffusibilità non paragonabile a quella del ceppo originario. Ancora sento parlare di aperture, sono proposte assolutamente non realistiche. Quando abbiamo misure restrittive, come zona rossa o zona arancione, i contagi calano e riparte il dibattito su come riaprire”, dice il virologo a Piazza Pulita su La 7.

Covid, troppi contagi: scuole chiuse in Dad. Gli ultimi aggiornamenti per regione

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur