Covid, la maggior parte delle restrizioni decadranno in Germania il prossimo 20 marzo

WhatsApp
Telegram

La maggior parte delle restrizioni anti covid decadranno in Germania il prossimo 20 marzo. Lo ha confermato oggi il governo tedesco, rivelando nuovi dettagli della bozza del provvedimento.

Dopo il 20 marzo, i singoli land avranno ancora il potere di imporre la richiesta di test o l’obbligo di mascherine in luoghi come ospedali, case di riposo, trasporti pubblici e scuole. Ma la maggior parte delle altre restrizioni decadranno.

“Per quanto è possibile, torneremo alla vita normale”, ha detto il ministro il ministro della Giustizia Marco Buschmann.

“Ci concentreremo sul contenimento dei focolai locali, con misure mirate imposte a livello di quartieri, città, regioni o anche nazionali”, ha aggiunto il collega della Salute, Karl Lauterbach.

Intanto sono ricominciati a salire i numeri dei contagiati. L’incidenza su sette giorni si attesta oggi a 1.319 casi ogni 100mila abitanti, 150 in più di mercoledì scorso. E nelle ultime 24 ore vi sono ancora stati 314 morti.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur