Covid, in Trentino la scuola resta aperta. Fugatti: “Coi dati che abbiamo questa settimana continuerà in presenza”

Stampa

“Da una lettura dei numeri di oggi, sempre critica per la forte tensione nei reparti ospedalieri, il contagio è sempre rilevante ma non in crescita rispetto ai giorni precedenti e questo ci porta a dire che con i dati che abbiamo oggi questa settimana continuerà la scuola in presenza come sempre”. Così il presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti.

Lo diciamo perché fortunatamente non c’è stata l’impennata dei contagi annunciata. Ma è giusto dare linearità organizzativa alle famiglie, agli studenti e alle scuole“, aggiunge Fugatti.

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur