Covid, in Spagna il 2,5% dei docenti è positivo

WhatsApp
Telegram

In Spagna sono attualmente positivi al Covid o comunque in quarantena per motivi legati al virus l’1,19% degli alunni di livello non universitario e il 2,6% degli insegnanti: lo ha reso noto a media iberici il Ministero dell’Istruzione e della Formazione Professionale, facendo il bilancio della prima settimana di lezioni dopo le vacanze invernali.

I dati sono per il momento parziali per assenze o lacune nell’informazione relativa a tre regioni. Intanto, il Ministero della Sanità ha reso noto che il 40,9% dei bimbi di età compresa tra i 5 e gli 11 anni è stato vaccinato con la prima dose dell’anti-Covid pediatrico di Pfizer. Nella fascia 12-19 anni, l’85,3% dei ragazzi ha completato il ciclo di due dosi.

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario secondaria, EUROSOFIA: Il 3 febbraio non perderti il webinar gratuito a cura della Prof.ssa Maria Grazia Corrao