Covid, in Sicilia positivo l’0,26% degli studenti. I dati aggiornati

Stampa

Il 22 marzo su 674.524 alunni di 798 scuole siciliane (il 96%) gli alunni positivi al covid erano 1774 lo 0,26%. Lo dice l’ufficio scolastico regionale analizzando i dati che riguardano la scuola dell’infanzia fino a quella di II grado.

Considerando l’intero periodo di osservazione, dal 19 novembre 2020 a oggi, il trend dell’incidenza degli alunni positivi al Covid – fino al I grado – si conferma in diminuzione.

Il valore è passato dallo 0,46% del 19 novembre 2020 allo 0,25% del 22 marzo 2021. In valore assoluto si riscontra, rispetto al 19 novembre 2020, un decremento pari a 17 alunni positivi in meno per l’infanzia (-8%), a 376 per la primaria (-41%) e a 505 per il I grado (-55%).

Per le scuole del II ciclo si riscontra un lieve aumento dell’incidenza degli alunni positivi – dice l’ufficio scolastico –  attualmente pari allo 0,28%.

Il raffronto tra la prima settimana di rilevazione, 8 febbraio 2021, e l’attuale mostra una sostanziale invarianza dell’incidenza degli alunni positivi al COVID-19, dallo 0,27% dell’8 febbraio 2021 all’attuale 0,28%.

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur