Covid, in Puglia tra bimbi e adolescenti più contagi. Così Emiliano corre ai ripari

WhatsApp
Telegram

Il dipartimento alla Salute della Regione Puglia, “in occasione dello specifico monitoraggio settimanale della situazione del contagio scolastico, ha riscontrato tra bambini e adolescenti un maggior tasso di diffusione del virus che, associato alla cosiddetta “variante inglese” contraddistinta da maggiore trasmissibilità, induce a ritenere che si sia notevolmente aggravato il rischio di trasferimento in ambito familiare”:

Questo è uno stralcio di un report del dipartimento Salute riportato nell’ordinanza sulle scuole firmata oggi dal governatore Michele Emiliano.

Il report segnalato è quello del 18 febbraio che evidenzia “la necessità di adottare misure più restrittive in ambito regionale idonee a prevenire un repentino innalzamento della curva dei contagi, avendo attestato un perdurare della elevata circolazione virale in tutta la popolazione e in particolare un maggiore tasso di contagio registrato nella popolazione scolastica rispetto alla popolazione generale nello stesso periodo, unite al rischio di incremento previsto dalla diffusione delle nuove varianti del virus (che in altre regioni ha già condotto ad un importante aumento di contagi nelle fasce di età scolari)”, si legge.

Scuole Puglia, Emiliano emette ordinanza: didattica digitale per tutti gli istituti dal 22 febbraio al 5 marzo. TESTO

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso Orizzonte Scuola: aggiunte nuove simulazioni di prova orale da scaricare. Simulatore EDISES per la prova scritta. Solo 150 EURO