Covid, in Francia i figli di sanitari potranno andare a scuola anche se la loro classe è stata chiusa

WhatsApp
Telegram

I figli di francesi appartenenti al personale sanitario potranno continuare ad andare in classe anche se la loro è stata chiusa per contagi da Covid-19: lo ha annunciato stamattina il portavoce del governo, Gabriel Attal.

“Abbiamo previsto di accogliere ovunque in Francia i bambini del personale sanitario – ha detto ai microfoni di France Inter – così che i genitori possano continuare a lavorare”. In giornata sarà comunicata anche la lista precisa delle categorie aventi diritto.

Al rientro dopo le vacanze, ieri, le classi elementari sono sottoposte ad un nuovo protocollo sanitario che prevede fra l’altro che una classe possa essere chiusa soltanto a partire da 3 casi di Covid e “in funzione della situazione, in presenza, ad esempio, di un altissimo numero di casi”.

Accanto a questo provvedimento, anche l’obbligo di sottoporre gli allievi a 3 tamponi in 4 giorni se c’è un positivo in classe.

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario secondaria: diventerà annuale. Nessuna prova preselettiva. Eurosofia mette a disposizione i propri esperti