Covid, il Piemonte vuole immunizzare la fascia 12-23 anni e punta sul ritorno a scuola in sicurezza

WhatsApp
Telegram

In Piemonte si vuole dare un colpo assestato al covid, puntando all’immunizzazione dei giovani nella fascia 12-23 anni in vista del ritorno a scuola di settembre.

Vaccinare i giovani nella fascia di età 12-23 anni per ottenerne l’immunizzazione entro settembre, in modo da evitare il più possibile chiusure di classi e con l’apertura dell’anno scolastico: è quanto intende fare il Piemonte, in linea con le decisioni in Conferenza delle Regioni“.

Così l’assessore regionale alla Sanità, Luigi Icardi, oggi in Commissione.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur