Covid, Galli: “Scuola e movida volano della terza ondata. I giovani contagiano di più genitori e nonni”

Stampa

L’arancione scuro come soluzione non basta: l’infettivologo Massimo Galli, intervistato da La Stampa, auspica “chiusure decisamente più marcate”. Tutta l’Italia in rosso? “Le regioni che non lo sono ancora ci finiranno presto – afferma -. La situazione si complica e siamo sempre all’inseguimento del virus”.

Covid, Le Foche: “I ragazzi rischiano, dopo la scuola niente capannelli. La variante inglese prenderà il sopravvento”

“È da fine dicembre che parliamo della variante inglese, più contagiosa del 40% come la brasiliana, e ora sta diventando prevalente. Le scuole e i ritrovi di giovani – spiega – sono stati un volano per la terza ondata. I ragazzi si ammalano meno degli adulti, ma con le varianti si contagiano di più e portano il virus a genitori e nonni”.

Vaccino Covid, oltre 331mila le dosi somministrate a docenti e Ata. I dati regione per regione. IN AGGIORNAMENTO

Covid, oltre 6 milioni di studenti da lunedì 8 in DaD. La situazione regione per regione. IN AGGIORNAMENTO

Covid, i nuovi colori delle regioni: la guida. Oggi entra in vigore il nuovo DPCM [VIDEO]

Stampa

Dattilografia + ECDL: 1,60 punti per il personale ATA a soli 150€! Entro il 22/04…