Covid, Galli propone: “Prolungare le vacanze di Natale per i più piccoli”

WhatsApp
Telegram

“Se la situazione Covid in Italia dovesse peggiorare, si potrebbe pensare ad allungare le vacanze scolastiche di Natale per i piccoli non vaccinati”.

A suggerirlo è Massimo Galli, ex direttore di reparto delle Malattie Infettive dell’ospedale Sacco di Milano, parlando a Sky Tg24.

“I bambini sotto i 5 anni che non sono vaccinati contro il Coronavirus hanno un maggior rischio di diffondere l’infezione. La situazione – ha aggiunto Galli – è diventata di nuovo abbastanza critica. Non paragonabile a quella drammatica del 2020, ma è un problema dal punto di vista della gestione del Paese. Visto l’andamento dei contagi, e con l’incombere della variante Omicron non sarebbe male che le scuole chiudessero ancora per un po’”.

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario secondaria: diventerà annuale. Nessuna prova preselettiva. Eurosofia mette a disposizione i propri esperti