Covid, Galli: “Ottimista per l’estate. Il vaccino sarà arma chiave”

Stampa

“Voglio essere ottimista per l’estate” come ha detto di esserlo il ministro della Salute Roberto Speranza, mentre “per le prossime settimane dovremo avere pazienza e cautela e questo è un dato di fatto”.

La terza ondata di Covid-19 “è  in marcia, è ripartita e bisogna capire fin dove si è estesa”. Così Massimo Galli, infettivologo dell’ospedale Sacco e dell’università Statale di Milano, intervenuto ad ‘Agorà’ su Rai3.

Ma l’epidemia di coronavirus sta rallentando? “I dati degli ultimi giorni sono i soliti dati da weekend – sottolinea l’esperto – Dobbiamo vedere se si mantengono e me lo auguro con tutto il cuore. Comunque sia, quello che vedremo oggi, domani e dopodomani è già delineato, scritto da quello che è accaduto, non lo possiamo fermare. Possiamo fermare, e mi auguro che si stia fermando, un’ulteriore diffusione” dei contagi. E per farlo, avverte Galli, “il vaccino è uno strumento chiave”.

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur